[Teatro]

Ritorno in Toscana per la rivisitazione uno dei più famosi romanzi di Fëdor Dostoevskij. Giulio gli dà voce e corpo, grazie alla regia di Marta Dalla Via. “Le notti bianche” è una favola moderna sulla potenza creatrice del sogno e sui suoi rischi, rimasta nella memoria e nel cuore dei lettori di tutto il mondo. Quattro notti e un mattino raccontano la storia di un sognatore e del suo amore tanto profondo quanto fugace; una storia di confidenze sussurrate, di speranze e di risvegli amari.
Ma qual è il confine tra la realtà e il sogno?

Sul palco con Giulio, Giulia Briata. Scene di Roberto Di Fresco, musiche originali di Giulio Casale e Alessandro Grazian.
“Le notti bianche” è una coproduzione di Corvino produzioni, Catalyst e Opera Estate Festival 2019.

Teatro Corsini
Via della Repubblica, 3
50031 Barberino di Mugello (FI)