[Teatro]

Il classico senza tempo a firma Gaber/Luporini giunge nel Polesine,
per la 19ma edizione della rassegna “Tra ville e giardini”.
Un testo dirompente a quasi 40 anni dalla sua prima messa in scena.
Giulio riprende la regia di Giorgio Gaber
e canta sugli stessi arrangiamenti originali dell’epoca, di Franco Battiato e Giusto Pio.

Piazza Monsignor Porta
45020 Villanova del Ghebbo (RO)